x 

Carrello vuoto
Ricercatori australiani dell'università di Melbourne, hanno verificato che l'uso frequente e prolungato della cannabis determina una riduzione delle dimensioni di alcune aree cerebrali, in particolare, di quelle deputate alla memoria, alle emozioni e l'aggressività. La scoperta è arrivata confrontando le immagini della risonanza magnetica ad alta risoluzione del cervello di 15 fumatori abituali di marijuana, che hanno consumato almeno 5 dosi al giorno per 10 anni, e di altre persone che non avevano mai fatto uso di cannabis. In particolare, l'ippocampo, area che controlla la memoria e le sensazioni, è risultato più piccolo in media del 12%, mentre l'amigdala che regola reazioni di rabbia e di aggressività aveva un volume inferiore del 7,1%. Le conseguenze del restringimento cerebrale sono state verifiicate attraverso dei test sulla memoria che hanno dimostrato come i fumatori di cannabis abbiano una memoria a breve e lungo termine peggiore degli altri. "Nonostante il campione di consumatori di marijuana avesse un'età media di 39 anni, le performance della memoria erano quelle di 55-60enni", spiega il coordinatore dello studio, Murat Yucel. Ma c'è di più, avverte lo psichiatra: "queste persone sono maggiormente predisposte a sintomi psicotici come paranoia o isolamento sociale". E per chiarire maggiormente la relazione diretta tra fumo di cannabis e conseguenze sul volume cerebrale, gli scienziati sottolineano che "tanto più si consuma marijuana, maggiore sarà l'effetto di restringimento del cervello".

Fonte: Farmacista33

CONTATTI

Farmaplanet.it la tua farmacia online
c/o Farmacia Centrale
via Cristoforo Colombo, 16
30031 Dolo (VE)

tel 041.5101021 - fax 041.5128631
email informazioni@farmaplanet.it

orari da lunedì a venerdì
negli orari 8.30-11.30 - 15.30-18.00

NEWSLETTER

Iscriviti all Newsletter di Farmaplanet per ricevere le offerte ed i coupon validi per gli sconti alla cassa !

captcha 

ACQUISTI SICURI

acquisti paypal PAYPAL VERIFIED
SSL SECURE SITE