x 

Carrello vuoto

Maurizio Sacconi ribadisce l'importanza dell'evoluzione del ruolo della categoria nel miglioramento dell'assistenza sul territorio

Farmacie in grado di offrire più servizi sociosanitari ai cittadini e medici di famiglia attrezzati, anche dal punto di vista tecnologico, per prendersi carico dei pazienti sul territorio in maniera più completa. Due elementi che saranno utili anche a rafforzare l'assistenza domiciliare. E' il quadro disegnato dal ministro del Welfare, Maurizio Sacconi, che nel suo intervento all'inaugurazione del Sanit, ieri a Roma, ha spiegato come i rinnovi delle convenzioni del Servizio sanitario nazionale con la medicina generale e con le farmacie, le cui trattative - ha auspicato il ministro - partiranno al più presto, potranno essere utili ad elevare la qualità dell'assistenza sul territorio. Per i medici di famiglia, infatti, il Governo "ha disposto nei giorni scorsi i finanziamenti richiesti dalle Regioni per l'avvio della trattativa". E si prevede l'avvio del negoziato anche con le farmacie per le quali "confidiamo - ha detto Sacconi - in un ruolo di carattere parasanitario crescente. Le farmacie, infatti, sono uno strumento fondamentale nello sviluppo delle reti comunitarie. In funzione anche di quell'assistenza domiciliare che deve essere un perno nel nostro sistema sanitario. Penso, per esempio alla dispensazione degli oppiacei nelle terapie del dolore, in cui questi presidi territoriali potrebbero essere di grande aiuto", ha spiegato il ministro, sottolineando che il rinnovo della convenzione non "sarà rituale, ma punterà al miglioramento concreto dell'assistenza ai cittadini". Stesso discorso per la medicina di famiglia, che Sacconi immagina sempre più tecnologica. "Il rinnovo della convenzione, anche in questo caso, deve essere funzionale ad alzare il livello del rapporto tra il medico di famiglia e il servizio sanitario, per una presa in carico del paziente efficace e efficiente, attraverso servizi continui supportati anche dalle tecnologie informatiche. Penso alla ricetta elettronica, alla tessera sanitaria, alla cartella clinica".

Fonte: Farmacista33

CONTATTI

Farmaplanet.it la tua farmacia online
c/o Farmacia Centrale
via Cristoforo Colombo, 16
30031 Dolo (VE)

tel 041.5101021 - fax 041.5128631
email informazioni@farmaplanet.it

orari da lunedì a venerdì
negli orari 8.30-11.30 - 15.30-18.00

NEWSLETTER

Iscriviti all Newsletter di Farmaplanet per ricevere le offerte ed i coupon validi per gli sconti alla cassa !

captcha 

ACQUISTI SICURI

acquisti paypal PAYPAL VERIFIED
SSL SECURE SITE