x 

Carrello vuoto

Un farmaco con indicazione in ambito oncologico ha dimostrato di poter prevenire l'aborto spontaneo in donne che in modo ricorrente perdono il bambino. E' il risultato ottenuto da uno studio italiano pubblicato sulla rivista Human Reproduction da Fabio Scarpellini, dirigente medico presso l'ospedale civile Parodi-Delfino di Colleferro. Sono oltre 20.000 in Italia le donne affette da sindrome da aborto ricorrente sine causa che viene diagnosticato dopo almeno tre aborti spontanei consecutivi prima della 13/a settimana di gestazione. Il farmaco, G-CSF è utilizzato nel trattamento della riduzione del numero dei globuli bianchi dopo la chemioterapia. Lo studio ha dimostrato che su 35 donne trattate con il G-CSF, 29 partorivano un bambino sano e sei abortivano, mentre nel gruppo placebo, solo 16 donne su 33 partorivano, mentre le altre 17 andavano nuovamente incontro ad aborto. "Questo risultato è molto significativo da un punto di vista statistico e - conclude l'autore - offre una speranza alle donne affette da questa sindrome e che hanno poche possibilità di essere trattate con successo, specialmente se non si evidenziano possibili cause".

Fonte: Farmacista33

CONTATTI

Farmaplanet.it la tua farmacia online
c/o Farmacia Centrale
via Cristoforo Colombo, 16
30031 Dolo (VE)

tel 041.5101021 - fax 041.5128631
email informazioni@farmaplanet.it

orari da lunedì a venerdì
negli orari 8.30-11.30 - 15.30-18.00

NEWSLETTER

Iscriviti all Newsletter di Farmaplanet per ricevere le offerte ed i coupon validi per gli sconti alla cassa !

captcha 

ACQUISTI SICURI

acquisti paypal PAYPAL VERIFIED
SSL SECURE SITE