x 

Carrello vuoto

L'aria che si respira tra le mura domestiche può essere fino a cinque volte più inquinata di quella esterna. La colpa è degli odori emessi da mobili, detersivi, vernici, incensi, che contengono composti igienici volatili (cov). A fare il punto su questo problema è uno studio di Sergio Fuselli, direttore del Reparto Igiene degli Ambienti di Vita dell'Istituto superiore di sanità (Iss).

''La casa non è il luogo più sicuro per la salute - spiega - perché l'aria che vi si respira, per i cov, può essere cinque volte più inquinata di quella esterna. L'inquinamento indoor non si può eliminare, ma si può ridurre con semplici misure di prevenzione, soprattutto se consideriamo che trascorriamo oltre l'80% del nostro tempo in ambienti chiusi''. Le fonti d'inquinamento al chiuso sono i composti organici volatili contenuti in detersivi, pitture, vernici e smalti, candele profumate, bastoncini d'incenso, vestiti e tappezzeria lavati a secco, stufe a legna e caminetti, fumo di sigaretta. Tra le stanze più 'inquinanti' da questo punto di vista vi è la cucina, ricca di odori, perché ''ogni odore è un inquinante - continua - potenzialmente velenoso a seconda della dose che respiriamo o accumuliamo''. ''Le misure da prendere sono la riduzione di emissioni inquinanti - conclude Fuselli - e cambiare l'aria spesso. In questo modo non solo entra ossigeno, ma gli inquinanti interni vengono diluiti''.

 

Fonte: ANSA.

CONTATTI

Farmaplanet.it la tua farmacia online
c/o Farmacia Centrale
via Cristoforo Colombo, 16
30031 Dolo (VE)

tel 041.5101021 - fax 041.5128631
email informazioni@farmaplanet.it

orari da lunedì a venerdì
negli orari 8.30-11.30 - 15.30-18.00

NEWSLETTER

Iscriviti all Newsletter di Farmaplanet per ricevere le offerte ed i coupon validi per gli sconti alla cassa !

captcha 

ACQUISTI SICURI

acquisti paypal PAYPAL VERIFIED
SSL SECURE SITE